You are here: Home
Disposizioni Generali

Oneri informativi per cittadini e imprese

Riferimento normativo: comma 1-bis dell’articolo 12, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33

Scadenzario con l’indicazione delle date di efficacia dei nuovi obblighi amministrativi a carico di cittadini e imprese introdotti dalle amministrazioni secondo le modalità definite con DPCM 8 novembre 2013.

Per obbligo amministrativo si intende qualunque adempimento, comportante raccolta, elaborazione, trasmissione, conservazione e produzione di informazioni e documenti, cui cittadini e imprese sono tenuti nei confronti della pubblica amministrazione (art. 29, comma 2, del D.L 69/2013, convertito nella L. 98/2013).

Le informazioni sono distinte tra quelle che hanno per destinatari i cittadini e quelle che hanno come destinatari le imprese e sono organizzate in successione temporanea.

Per ciascun nuovo obbligo amministrativo dovrà essere indicata denominazione, sintesi o breve descrizione del contenuto, riferimento normativo e il collegamento alla pagina del sito che contiene le informazioni sull’adempimento dell’obbligo e sul procedimento.

L’elenco deve essere pubblicato solo quando gli adempimenti sono modificati (introdotti, eliminati o modificati), mentre non c’è obbligo se si tratta di un semplice richiamo di adempimenti già presenti nella disciplina previgente.

 


Links

Home  Print